MENU

Si avvicina un rincaro dei prezzi per le bici elettriche?

8 Aprile 2015 • Ultime notizie

Può capitare, guardando le notizie al telegiornale, di non riuscire a trovare un collegamento fra i grandi eventi narrati e la nostra vita quotidiana. Se in generale il significato della famigerata “crisi economica” è tragicamente chiaro agli occhi di molte (troppe) persone, così forse non è per altre decisioni prese nelle capitali europee o mondiali, che pure hanno un impatto significativo. Cosa c’entrano queste idee su un sito dedicato alle bici elettriche? Semplice: è probabile che alcune recenti scelte di politica economica e monetaria portino a un aumento dei prezzi delle bici elettriche in Europa. Ma andiamo con ordine.

La crisi economica iniziata nell’estate del 2007 ha portato a un rallentamento e contrazione dell’attività economica (cioè a un calo del PIL). Per contrastarlo, le banche centrali hanno cominciato ad abbassare i tassi d’interesse, sperando che ciò favorisse la ripresa degli investimenti e quindi della produzione. Ciò non è avvenuto, anche perché alcuni operatori economici fondamentali (banche e famiglie in primis) hanno dovuto prima di tutto rientrare dai loro debiti, prima di poter investire e consumare. Nel frattempo, queste politiche hanno portato alla svalutazione delle monete, in particolare alla svalutazione dell’euro nei confronti delle altre monete. La previsione che la BCE avrebbe fatto un’operazione di quantitative easing (cioè il comprare titoli nel mercato secondario per immettere liquidità), insieme all’inizio effettivo di questa politica poche settimane fa, hanno fatto svalutare ancora di più l’euro rispetto alle altre valute.

Il punto fondamentale è che mentre fra il 2011 e il 2014 con un euro si potevano comprare circa 1,35 dollari, negli ultimi mesi questo valore è sceso tantissimo. Oggi, con un euro si possono comprare circa 1,08 dollari, e alcuni analisti prevedono anche che si possa scendere fino a 0,85. Delle considerazioni molto simili possono essere fatte per quanto riguarda il cambio fra l’euro e le altre valute principali (tranne lo yen giapponese, ma questa è un’altra storia).

rincaro prezzi ebike

Il rapporto euro/dollaro (grafico Sole 24 Ore)

Ora, il settore del ciclismo (comprese le bici elettriche) è fortemente dipendente dalle importazioni. La maggior parte delle aziende europee, anche se magari progetta le sue bici in Europa, fa poi produrre telai e componenti in Asia, o importa componenti dagli USA, per assemblarli in Europa; le eccezioni sono soprattutto prodotti di nicchia. Per quanto riguarda le bici elettriche più in particolare, basta pensare a quanti modelli montano motori di fabbricazione cinese (anche di buona qualità come i Bafang). E’ chiaro che con un euro debole importare componenti da Cina o USA costa molto di più. Di conseguenza i prezzi delle bici non potranno che salire. Sta già accadendo: a fine marzo il gruppo olandese Accell (proprietario ad esempio del marchio Atala conosciuto in Italia) ha rivisto verso l’alto i prezzi del suo listino; pochi giorni fa Gazelle ha annunciato una mossa molto simile.

batteria bici elettrica pieghevole

Molte batterie sono importate dalla Cina – questa viene da Shanghai

E’ vero che negli ultimi mesi si sta assistendo a un ritorno della produzione in Europa (motivato in gran parte dalla necessità di ridurre i tempi di attesa per il mercato europeo), ma sono ancora molto poche le aziende che producono in Europa gran parte dei componenti di una bici elettrica – ad esempio i motori Bosch sono costruiti in Ungheria.


E’ probabile che nei prossimi mesi anche altre aziende alzeranno i prezzi delle ebike. Se avete in mente di acquistare una bici elettrica, meglio non aspettare.

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

2 Responses to Si avvicina un rincaro dei prezzi per le bici elettriche?

  1. francesco ha detto:

    molti produttori tipo cube ed haibike han già aumentato il istini del 8-15% ma su tutte le bici non solo elettrico

  2. […] portale Bici Elettriche di Bike Italia lo aveva annunciato ad aprile con l’articolo ‘Si avvicina un rincaro dei prezzi per le bici elettriche?‘ e non è stato […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »