MENU

Incentivi per bici elettriche a Santorso (VI)

9 maggio 2014 • Ultime notizie

Il governo ha recentemente annunciato lo stanziamento di fondi destinati a incentivare l’acquisto di automobili “ecologiche”. In totale, per il 2014 a favore dell’industria automobilistica sono stati spesi 63,2 milioni di euro.

Nel frattempo, il comune di Santorso, in provincia di Vicenza, ha nei giorni scorsi fatto partire un programma di incentivi all’acquisto di bici elettriche. In particolare, i cittadini potranno dotarsi di bici elettriche a un prezzo scontato di 100€ su quello di listino.

Incentivi all'acquisto di bici elettriche a Santorso (VI)

Il comune di Santorso ha un territorio non proprio pianeggiante: per questo motivo si è scelto di puntare sulle bici elettriche, che aiutano anche i meno allenati ad affrontare le salite. L’iniziativa del comune rientra all’interno di un più ampio piano per la sostenibilità ambientale approvato nelle scorse settimane. La bici (elettrica o meno) è vista anche come il simbolo di uno stile di vita più sostenibile, da realizzarsi cambiando anche altre abitudini quotidiane.

I piani del comune prevedono un totale di 34 azioni a favore della sostenibilità ambientale, da realizzare entro il 2020. Fra queste possiamo citare l’ampliamento delle piste ciclabili, l’ammodernamento del parco mezzi del comune, l’installazione di caldaie a biomasse e di impianti fotovoltaici.

Il comune sta cercando anche di sensibilizzare la cittadinanza al tema dell’efficienza energetica, promuovendo anche tramite dei video la possibilità di realizzare lavori che migliorino l’efficienza delle case dei privati cittadini.

Incentivi all'acquisto di bici elettriche a Santorso (VI)

Ah, se tutte queste auto fossero Euro 6 invece che Euro 4….che grande differenza sarebbe!

Quanti interventi di questo genere si sarebbero potuti realizzare con i 63,2 milioni di euro destinati agli incentivi per le automobili “ecologiche”? Siamo sicuri che sostituire un’auto vecchia con una che consuma un po’ di meno sia un’operazione favorevole all’ambiente, una volta calcolato l’inquinamento realizzato dalla produzione della nuova automobile e lo smaltimento di quella vecchia? Senza contare poi che tutti i problemi relativi al traffico, alle morti per incidenti, alla sedentarietà della vita non si risolvono comprando una macchina nuova…


 

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »