MENU

Grosseto: primi passi per il bike sharing elettrico

9 Dicembre 2013 • Ultime notizie

Noleggio bici elettriche Grosseto

13 biciclette, 11 quadricicli e 2 autocarri, tutti con motore elettrico: sono questi i numeri dell’iniziativa di promozione della mobilità elettrica annunciata dal comune di Grosseto negli scorsi giorni. I mezzi verranno messi a disposizione della cittadinanza, e potranno essere noleggiati per cifre che sono in linea con quelle degli altri servizi di bike sharing diffusi in Europa: 4€ al giorno per le bici a pedalata assistita, per un massimo di tre giorni.

Già da un paio d’anni l’amministrazione comunale aveva dimostrato interesse per questo argomento, introducendo degli incentivi all’acquisto di bici elettriche di 200-250€.

Iniziative di questo tipo sono importanti anche perché chi noleggia una bici elettrica diventa automaticamente un promotore di questo mezzo. Chi la vede si incuriosisce ed è portato a provarla in prima persona; chi la noleggia regolarmente e ne sperimenta i vantaggi può pensare di acquistarne una.

Le nuove bici elettriche (3 già acquistate dal Comune, e altre 10 che seguiranno presto) avranno la loro base presso la Grosseto Parcheggi, una società di proprietà del Comune. Chi noleggia le bici potrà ricaricarne le batterie – oltre che naturalmente presso qualsiasi normale presa elettrica – anche da quattro colonnine elettriche che saranno installate nelle prossime settimane in varie zone della città.


Si stanno anche studiando le modalità con cui offrire ai mezzi elettrici accesso gratuito ai parcheggi della città, e alla ZTL. L’investimento complessivo sarà di 193mila euro, garantiti da un fondo regionale.

 

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »