MENU

Francia, le bici elettriche sfidano la crisi: +17,5%

18 agosto 2014 • Ultime notizie

Vendite bici elettriche francesi

Anche nel paese transalpino le bici elettriche sembrano non temere la crisi. Nonostante l’economia in stagnazione, le vendite di ebike sono aumentate del 17,5% in Francia nel 2013 rispetto all’anno precedente, anche se bisogna ammettere che i numeri in termini assoluti sono ancora molto bassi (circa 56mila bici elettriche vendute nel 2013, rispetto alle 46mila del 2012).

Le statistiche recentemente fornite dalla CNPC e dalla FPS (associazioni francesi di produttori e rivenditori di bici) mostrano altri dati molto interessanti, che ci possono aiutare a intuire qualcosa riguardo al futuro del mercato delle bici elettriche e non.

Il settore del ciclismo (bici, parti di bici e accessori) è cresciuto del 3,1% rispetto al 2012; particolarmente bene sono andate le vendite di ricambi e accessori, cresciute dell’8%. Per quanto riguarda le sole bici invece, le vendite sono diminuite dell’1%, anche se grazie ad un aumento del prezzo medio delle bici (salito a 303€ nel 2013) il valore totale delle vendite di bici è calato di solo lo 0,4%.

Non positivo invece è il dato relativo al prezzo medio delle bici elettriche vendute in Francia: solo 836€, una cifra che indica come ancora troppi consumatori scelgano ebike di scarsissima qualità, credendo di risparmiare ma scegliendo mezzi che inevitabilmente origineranno molti problemi, soprattutto per quanto riguarda la performance della batteria. Evidentemente c’è ancora molto da fare dal punto di vista comunicativo, e la versione francese del nostro sito sta cercando di coprire questo gap.

Un altro trend molto interessante che risulta dai dati forniti dalle associazioni di categoria è quello relativo alle vendite online. Se i classici negozi di biciclette “di quartiere” hanno ancora il 45% del mercato, le vendite online sono aumentate del 32% rispetto al 2012, raggiungendo una quota di mercato del 14%. Ancora più interessante è il fatto che il prezzo medio di una bici acquistata online è di 733€, mentre il prezzo medio delle bici vendute in negozio è di 674€. E’ chiaro che i tradizionali negozi di bici, se vogliono resistere all’attacco delle vendite online (oltre a quello di ipermercati e grandi catene di sport come Decathlon o Sportler) devono imparare a collaborare con il mondo di internet e usarlo a proprio vantaggio, invece di rifugiarsi nel rimpianto di un passato che non tornerà. Una lezione molto utile anche per i loro colleghi italiani.


fonte: http://www.bike-eu.com/Sales-Trends/Market-Report/2014/8/French-E-bike-Sales-Continue-to-Flourish-1517416W/

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »