MENU

Design & Innovation Awards: le novità dal mondo ebike

31 gennaio 2018 • Ultime notizie

Come è ormai tradizione si assegnano a inizio anno i Design & Innovation Awards: dei premi alle novità tecniche più interessanti dal mondo bici. Sono un buon punto di riferimento per capire in che direzione si sta muovendo il mondo delle bici elettriche, sempre in grande evoluzione dal punto di vista tecnologico. Ecco quindi i premi relativi alle ebike (e accessori) che secondo noi sono più interessanti.

Zaino per seconda batteria

zaino per ebike

La capacità delle batterie aumenta sempre più, ma non è mai abbastanza. Sono molti gli “elettrociclisti” che scelgono di portarsi dietro una seconda batteria. È una pratica diffusa soprattutto fra chi usa la mountain bike elettrica e copre grandi dislivelli, visto che in salita la batteria si scarica rapidamente. L’azienda Amplifi ha fiutato il business, e ha prodotto uno zaino progettato appositamente per il trasporto di una batteria per ebike. In questo modo la batteria è tenuta ben ferma, al centro dello zaino, con il peso ben distribuito, senza “ballare” da una parte all’altra. Prosegue quindi il trend per realizzare accessori e componenti specifici per ebike.


Bike Park in salita

percorso mtb uphill

È rivolto ancora una volta agli appassionati di mtb (elettrica) questo premio, dedicato a un bike park pensato al contrario rispetto a quelli tradizionali: i percorsi invece di essere in discesa, sono in salita. Con le mtb elettriche infatti si ha una velocità e uno spunto sufficienti a divertirsi anche andando all’insù. Il percorso copre 280 metri di dislivello positivo, e si trova a Geißkopf in Bischofsmais, nel sud della Germania.

Centurion E-Fire Country F3500

bici elettrica Centurion

Continua il processo di ibridazione delle biciclette. Dalle gravel in giù, le tradizionali categorie di bici sembrano saltare in aria sempre più spesso. Questa Centurion ci sembra un bell’esempio. Il telaio è quello di una tranquilla bici da città o trekking, ma i copertoni sono decisamente aggressivi, e la forcella ammortizzata insieme al reggisella telescopico sono di derivazione mtb, così come il motore Shimano STEPS nella sua declinazione per e-mtb (E8000). Una soluzione interessante per chi si sposta su asfalto dissestato o su sterrato, e vuole sentirsi sicuro e in controllo anche se non è interessato allo stile di guida aggressivo di una mtb.

Haibike Modular Rail System

Ora che le batterie sono sempre più integrate nel tubo obliquo del telaio, c’è di nuovo spazio all’interno del triangolo del telaio, come accade nelle biciclette normali. Come usare al meglio questo spazio? Haibike ha tirato fuori dal cilindro questo Modular Rail System. Si tratta di un sistema di aggancio rapido e sicuro di vari accessori al tubo obliquo del telaio: dalla classica borraccia, a una seconda batteria (per portare la capacità totale a 1000Wh); da un vano portaoggetti a un lucchetto di sicurezza.

Riese und Müller Supercharger

supercharger riese und muller

Sempre molto belle le variazioni sul tema “cicloturismo/trekking” di Riese und Muller. Questa Supercharger è un’evoluzione di modelli visti negli anni scorsi, che sfruttavano la doppia batteria Bosch. Qui sia la batteria nel tubo obliquo che quella nel tubo orizzontale sono ben integrate nel telaio.

Riese & Müller Packster 40

cargo bike elettrica

L’altro grande punto di forza dell’azienda tedesca sono le cargo bike elettriche. In particolare la Packster 40 è progettata in modo da avere dimensioni compatte e risultare quindi più facilmente utilizzabile in ambiente urbano, magari per portare bambini a scuola o per andare a fare la spesa.

Selle Royal eZone

sella per bici elettriche

Premiata anche la sella specifica per bici elettriche (in particolare ebike da città/trekking) progettata dall’azienda italiana Selle Royal. Si tratta di un prodotto che i nostri lettori conoscono bene: ne abbiamo raccontato tutto il processo di ideazione e realizzazione in questo articolo: leggetelo, è una storia molto istruttiva su come nascono i prodotti e cosa significare fare design.

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »