MENU

Bici elettrica VS automobile: la sfida [Video]

16 maggio 2016 • Ultime notizie

Adam Atler, un giovane pendolare statunitense, può scegliere se andare al lavoro in automobile o in bici elettrica. Il video che segue riprende in soggettiva lo stesso percorso dai due diversi punti di vista, aggiungendo una lunga serie di dati che ricapitoliamo più sotto “traducendo” le miglia in km.


  • Bici e auto non fanno lo stesso percorso; la bici infatti parte svantaggiata, dovendo coprire 33,1 km contro i 31,3 dell’automobile.
  • Nonostante questo handicap, la bici elettrica impiega meno tempo: 56’33” contro i 61’20” dell’automobile
  • la velocità media della bici elettrica è infatti di 34,4 km orari, contro i 30,5 dell’automobile
  • Le calorie bruciate da Adam sono circa 1000, misurato simpaticamente in circa 24 biscotti da Adam
  • Il costo diretto del viaggio in bici è di 12 centesimi di dollaro (il costo dell’energia necessaria a riportare la carica della batteria al 100% dopo il tragitto); il costo diretto del viaggio in automobile è di ben 17,15$:, 1,06$ di pedaggio autostradale; 12$ di parcheggio, e il resto di carburante
  • Non direttamente misurabili i vantaggi in termini di ridotto stress del viaggio in bici; notate come l’automobile è costretta a continue partenze e rallentamenti nel traffico.

Crediamo che non siano necessari ulteriori commenti. Avevamo già conosciuto Adam Atler quando aveva comparato i suoi percorsi in bici elettrica con quelli su bici “normali”, producendo anche in quel caso una interessante serie di grafici.

Notate come Adam abbia scelto di non risparmiare sull’acquisto della sua bici elettrica, potendo recuperare velocemente il prezzo d’acquisto iniziale con i risparmi di cui abbiamo appena parlato. Adam infatti ha scelto una ebike di altissima qualità, la Stromer ST2 che abbiamo testato l’anno scorso.

 

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »