MENU

Bafang apre un service center in Europa

25 Novembre 2014 • Ultime notizie

motori per bici elettriche Bafang

Bafang, azienda cinese leader nella produzione dei motori a mozzo (750000 pezzi prodotti nel 2013, la metà dei quali esportati in Europa), si affaccia sul mercato europeo.

Alla Taichung Bike Week svoltasi ai primi di novembre infatti l’azienda con sede a Suzhou ha presentato, tramite il general manager della “neonata” Bafang Europe (Jack Brandsen, proveniente dalla Nuvinci), il suo nuovo service center europeo in Germania e il Max Drive.


Nel service center, situato nella regione tedesca dell’Eifel, si concentreranno tutte le attività di post vendita europee e saranno preparati corsi per i rivenditori e i produttori di bici elettriche. In questo modo Bafang potrà offrire assistenza più rapidamente ai propri clienti.

Con il Max Drive invece Bafang, che domina finora la fascia medio-bassa del mercato, si propone di fare concorrenza a produttori che si pongono su fasce di prezzo più elevate: si tratta di un motore centrale con una coppia da 80Nm (valore molto elevato), una potenza da 250-350W (per poter concorrere sia nel mercato delle “normali” bici elettriche sia in quello delle S-pedelec diffuse in Germania e altri paesi) e una batteria da 690Wh (anche questo è un valore decisamente elevato: ricordiamo che le batterie di maggiore capacità offerte da Bosch sono da 400Wh).

Le prime test-bike con motore Max Drive secondo le loro intenzioni saranno disponibili per la fine dell’anno mentre la produzione di massa dovrebbe partire per marzo 2015. Il prezzo dovrebbe essere di poco inferiore ai 2000 €.

Fra le bici elettriche che abbiamo testato, molte montavano motori Bafang: ecco il link alle recensioni.

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

One Response to Bafang apre un service center in Europa

  1. fabio ha detto:

    bella notizia ! già aperto e quale è il sito o ancora da inaugurare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »