MENU

Manutenzione delle bici elettriche

29 Settembre 2013 • Informazioni

Le bici elettriche non richiedono una manutenzione molto diversa da quella che si dovrebbe fare normalmente con le bici “classiche”.

Prima di tutto consigliamo quindi di tenere sempre in efficienza tutte le parti meccaniche della bici. Se avete una bici con il motore sul mozzo anteriore, fate particolare attenzione alla centratura dei raggi della ruota anteriore, e al serraggio del manubrio: poiché il motore aggiunge stress a questi elementi (soprattutto se è stato aggiunto in un secondo tempo con un kit di conversione), è possibile che sia necessario risistemare queste parti più spesso del solito.

Manutenzione bici elettriche

Alcuni piccoli interventi possono essere svolti autonomamente

Passando alle parti elettriche, c’è ben poco che l’utente possa fare, a meno che non abbia competenze specifiche di ingegneria elettronica. Ciò che il ciclista può fare è tenere bene sotto controllo la situazione, ispezionando visivamente le parti elettriche della bici con regolarità, per scoprire eventuali crepe o aperture da cui possa entrare acqua. Se i contatti della batteria appaiono ossidati, è necessario pulirli con un panno (che non lasci peluzzi) e alcool.

È utile anche prendere qualche appunto sulla funzionalità della batteria: una volta al mese, ad esempio (o anche più spesso volendo), si può notare su un diario lo stato di carica della batteria all’inizio e alla fine di un percorso tipo. In questo modo si potrà monitorare lo stato di “salute” della batteria, e notare se ci sono anomalie. Rendersi conto con qualche settimana di anticipo di eventuali problemi alla batteria potrebbe fare la differenza nel caso in cui la garanzia stia per scadere.


Consultate anche la pagina relativa alle batterie per bici elettriche, per un approfondimento sulla manutenzione delle batterie.

Un ultimo consiglio: molti negozi offrono anche la possibilità di fare una “revisione” periodica alla bici elettrica. Con poche decine di euro controlleranno che tutto sia a posto, e provvederanno a regolare e ingrassare alcune parti. Sono soldi ben spesi, che vi permetteranno di pedalare con maggiore sicurezza, e di mantenere nel tempo il valore della vostra bici.

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

»