MENU

Ricambi per bici elettriche

30 Settembre 2013 • Guida all'acquisto

La scelta più importante per quanto riguarda l’acquisto di ricambi per bici elettriche la si fa….prima ancora di comprare la bici elettrica!

Vediamo di spiegare questa affermazione, apparentemente paradossale.

Ricambi bici elettriche

Con bici non di marca, sarà difficile trovare i ricambi adatti

Una bici elettrica non è un veicolo particolarmente complicato dal punto di vista ingegneristico. Se è progettata bene, e se è mantenuta in efficienza da chi la usa, è raro che possa rompersi. Tuttavia, può sempre capitare che un cavetto si stacchi, che dell’acqua penetri nella centralina rovinandone i componenti, o che un pezzo difettoso si rompa troppo facilmente.

In questi casi, parte la ricerca al pezzo di ricambio. Se si è comprata una bici di marca, selezionando il rivenditore migliore seguendo i consigli della nostra guida all’acquisto, allora trovare pezzi di ricambio adatti per la propria bici dovrebbe essere abbastanza facile. Il rivenditore dovrebbe essere in grado di contattare la casa madre e farsi spedire il pezzo, magari in garanzia.


Se invece al momento dell’acquisto si è preferito risparmiare al massimo, comprando bici anonime, allora la ricerca dei pezzi di ricambio si fa più complicata. In alcuni casi, può essere possibile adattare dei pezzi che si trovano su alcuni rivenditori online. Non sempre però ciò è possibile, anche a causa della bassa standardizzazione dei pezzi che c’è ancora nel settore, e si rischia di ritrovarsi con una bici pesante con pedalata non più “assistita”.

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »