MENU

Bici elettriche pieghevoli al BiciLive Expo 2014

27 Febbraio 2014 • Approfondimenti tecnici

Le bici elettriche possono aiutare a diffondere l’uso della bici presso una platea di persone molto più ampia di quella attuale. In particolare le bici elettriche pieghevoli hanno un grande potenziale, soprattutto nelle grandi e affollate città, dove possono essere sfruttate al meglio grazie all’intermodalità (bici + mezzi pubblici). Per questo motivo abbiamo prestato particolare attenzione alle bici elettriche pieghevoli presentate da diversi marchi al recente BiciLive Expo di Roma. Abbiamo già presentato brevemente qualche modello nella nostra anteprima di qualche giorno fa: ecco di seguito un approfondimento su questo tema.

A molti di questi modelli dedicheremo una recensione approfondita nelle prossime settimane e mesi.

Tutte le foto sono ingrandibili cliccandoci sopra.

Nanoo EFB

Bici elettrica pieghevole Nanoo EFB

Difficile trovare una pieghevole più compatta di questa. E’ il modello elettrico della Nanoo, ed è disponibile in tre colori: grigio metallizzato satinato, arancione e nero. Le ruote sono da 12″. Il cambio è uno Shimano RD-FT 30B a 7 velocità. La batteria è formata da celle Panasonic al litio, da 24 V e 9 Ah (216 Wh), per un’autonomia dichiarata di 35 km. Il peso totale del mezzo è di 16 kg, circa 4 kg in più della versione non motorizzata.

Il punto di forza di questa mini pieghevole è sicuramente la rapidità delle operazioni di apertura e chiusura, una volta imparato. Ecco un paio di video che abbiamo realizzato, con la collaborazione dei ragazzi dello stand di Advanced Mobility.

Il motore è decisamente sprintoso e garantisce una veloce partenza, cosa molto utile ad esempio ai semafori. La Nanoo costa di listino 1600€.

Bad Bike Awy

Bici elettrica pieghevole Bad Bike Awy

Dimensioni più standard ha questo modello della Bad Bike: Awy (che sta per “Always With You”, Sempre con te). Si fa notare per la cura dei dettagli (come ad esempio le guaine che racchiudono i cavi) e per l’impatto visivo che dà la versione mimetica “Army”. Di particolare interesse è poi la garanzia offerta dal costruttore: 7 anni per il telaio, 2 anni per la batteria e le parti meccaniche, 1 anno per le altre parti elettriche. La bici monta una batteria da 360 Wh, che offre un’autonomia dichiarata di 55-70 km. Il peso, batteria inclusa, è di 22 kg.

Bici elettrica pieghevole Bad Bike Awy

Il prezzo della versione base di questa bici elettrica pieghevole è di 1300 €. Per la versione mimetica sono necessari altri 100€. Con ulteriori 100€ è possibile comprare una borsa tipo trolley per il trasporto della bici.


 

Schiano Capri

Bici elettrica pieghevole Schiano Capri

Sono due i particolari che distinguono il modello Capri, prodotto dalla casa napoletana Schiano, dalle altre bici elettriche pieghevoli viste al BiciLive Expo. Il primo sono le due rotelline presenti sul portapacchi posteriore, che rendono agevole il trasporto della bici, una volta piegata, semplicemente spingedola dal sellino. Il secondo è che il tubo orizzontale del telaio rimane molto basso, rendendo la guida “stop and go” tipica degli ambienti cittadini particolarmente comoda. La bici monta una batteria al litio da 240 Wh, per un peso totale di 16,4 kg. Le ruote in questo caso sono da 16 pollici.

Bici elettrica pieghevole Schiano Capri

La Schiano Capri si trova in vendita a circa 1200€

Gocycle

Bici elettrica pieghevole Gocycle

Il look curatissimo è ciò che colpisce subito di questa Gocycle. Il design è decisamente di tipo futuristico, impressione rafforzata da alcune scelte interessanti come il passaggio dei cavi all’interno del telaio, o il display integrato nel manubrio. La batteria al litio è da 10,75 Ah e 22 V (236,5 Wh), e garantisce, a detta del produttore, un’autonomia massima di 64 km (sicuramente ottenibile solo grazie a una vigorosa pedalata). I freni sono a disco, idraulici.

Bici elettrica pieghevole Gocycle

La Gocycle è sicuramente una bici particolare, e le varie soluzioni tecniche e di design ne portano il prezzo a circa 3400€.

 

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »