MENU

Le bici elettriche premiate con un Design & Innovation Award 2017

2 marzo 2017 • Ultime notizie

Dal 2013, i Design & Innovation Awards vengono assegnati a bici ed accessori particolarmente interessanti dal punto di vista del design; non ci deve essere solamente una ricercatezza estetica però: le bici devono essere sufficiente innovative anche dal punto di vista funzionale.

È bene ogni tanto “rifarsi gli occhi” con delle bici particolarmente belle; si tratta purtroppo molto spesso anche di mezzi costosi. Ci piace ricordare che per divertirsi, o per usare la bici come mezzo di trasporto, non servono cifre enormi: l’importante è cominciare a pedalare!

Tutte le foto sono tratte dal sito ufficiale dell’iniziativa, e possono essere ingrandite cliccando.

Buona visione:

Ebike da cicloturismo

RIESE UND MULLER DELITE MOUNTAIN

ebike da cicloturismo

Riese und Muller Delite MountainQuasi una mtb, anche se la posizione di guida è più rilassata, e l’escursione delle sospensioni è di “soli” 100mm. È una bici da touring che non si spaventa di fronte a sterrati anche un po’ impegnativi. La caratteristica principale è ovviamente il fatto che sfrutta il sistema Dual Battery recentemente introdotto da Bosch per portare la capacità totale a ben 1000Wh (nominali, in realtà un po’ meno).

A partire da 5299€

Bici da città

ELBY 9-SPEED


ebike da città

bici elettrica da cittàDesign molto particolare e posizione di guida decisamente rilassata per questa Elby. Difficile non notare il motore Bionx alla ruota posteriore. La bici è pensata per recuperare energia in fase di frenata e in discesa. Luci integrate per muoversi con sicurezza in città.

Da 3299€

RIESE UND MULLER PACKSTER NUVINCI

bici elettrica cargo

ebike cargoTrasmissione a cinghia, cambio Nuvinci e sistema Dual Battery per questa cargo bike realizzata con un cassone in legno di qualità. Forse un sistema a tre ruote avrebbe ridotto la lunghezza senza aumentare eccessivamente la larghezza; aumentando anche la stabilità.

Da 4699€

Accessori

PURE ELECTRIC DIAMOND JKT

Nei paesi di area germanica (Paesi Bassi, Germania, Svizzera) sono sempre più diffuse le Speed-ebike. Si tratta di bici elettriche in grado di raggiungere una velocità assistita massima di 45 km/h. Sono usate soprattutto dai pendolari che abitano ad alcune decine di chilometri di distanza dal posto di lavoro. Immaginate di dover percorrere 30 km per andare al lavoro, e altri 30 per tornare. Con una bici normale, anche elettrica, con limite a 25 km/h, questo sarebbe un viaggio molto lungo. Con una speed-ebike diventa affrontabile in circa tre quarti d’ora. È a queste persone, che si trovano spesso in bici ad alte velocità, che potrebbe interessare questa giacca con protezioni. Esistono già protezioni per bici, ma sono pensate per un uso su mountain bike, mentre questo prodotto ha un look molto più urban. Dall’azienda italiana Pure Electric.

giaccaDa 499€

Mountain bike elettriche

Rappresentano la maggioranza delle bici elettriche premiate quest’anno.

FOCUS JAM2 PLUS PRO

Focus JAM

Con motore Shimano STEPS E8000. La batteria è integrate nel tubo obliquo, ed è possibile montarne un’altra all’interno del triangolo (al posto dela borraccia), in modo da portare la capacità complessiva a ben 756 Wh.

20,89kg. Da 6499€

HAIBIKE SDURO NDURO + CON ECONNECT

Haibike

La particolarità di questa bici è più che altro la presenza del sistema eConnect di Haibike, una piattaforma digitale con funzioni multiple come ad esempio mostrare i percorsi da seguire; far partire chiamate d’emergenza automatiche in caso di incidente; o ritrovare la bici se rubata. La tecnologia è sempre più presente sulle bici: sarà un bene? L’importante è che sia ben integrata, senza distogliere dall’esperienza che si sta vivendo.

22,56 kg. Da 5999€

LAPIERRE OVERVOLT AM CARBON 900+

Lapierre Overvolt

Salta subito agli occhi la particolarità di questa bici: la posizione della batteria, messa più in basso e al centro rispetto a quanto faccia la concorrenza. Questo ha effetti positivi sulla maneggevolezza della bici, grazie al baricentro più basso.

22,91 kg. Da 6499€

MERIDA eONE-SIXTY 900E

Merida eOne

Un’altra e-mtb basata sul relativamente nuovo motore Shimano STEPS E8000

22,10 kg. Da 5499€

MOUSTACHE SAMEDI 27 RACE 9

Moustache Samedi

Con telaio in fibra di carbonio. Interessante il modo in cui sono riusciti a nascondere l’ingombrante batteria Bosch.

22,32 kg. Da 6799€

THOMUS LIGHTRIDER E1

Thomus Lightrider

Leggera e molto customizzabile nell’allestimento.

19,70 kg. Da 5490 CHF

Ti potrebbe interessare anche:

il nostro manuale sulle bici elettriche (in formato cartaceo o ebook).

il nostro corso sulle bici elettriche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »